Pizzoccheri della Valtellina

Un delizioso primo piatto tipico della Valtellina: ricco e filante è ideale dopo una bella giornata in montagna o sulle piste da sci.

Pizzoccheri della Valtellina

Ingredienti

  • 400 g di farina di grano saraceno
  • 100 g di farina bianca
  • 100 g di burro
  • 250 g di formaggio Casera
  • 150 g di grana grattugiato
  • 200 g di verze
  • 250 g di patate
  • 1 spicchio d'aglio
  • sale
  • pepe

Preparazione

Unire le due farine, mescolarle bene e aggiungere acqua. Impastare e lavorare per almeno 5 minuti. Tirare la pasta col matterello fino a ottenere una sfoglia di 2-3 millimetri, e tagliarla a fascette di 7-8 centimetri. Sovrapporre poi queste fasce e tagliarle nel senso della larghezza in modo da ottenere delle tagliatelle della larghezza di circa mezzo centimetro.

Cuocere nel frattempo le verze e le patate tagliate a pezzetti in acqua salata e, dopo 5 minuti, unirvi anche i pizzoccheri. Dopo 10 minuti scolare parte dei pizzoccheri con una schiumaiola e metterli in una terrina. Cospargere con formaggio e grana. Proseguire in questo modo alternando pizzoccheri e formaggio.

Versare infine il burro, precedentemente fatto sofriggere con l’aglio. Aggiungere una spolverata di pepe e servire.

Foto di Cassinam (Opera propria) [CC BY-SA 4.0], attraverso Wikimedia Commons

Pizzoccheri della Valtellina

designed by IceLab