Polpette vegane di grano saraceno

Ricetta per ottenere gustose polpette vegane a base di grano saraceno che, con l'aggiunta del giusto mix di spezie ed erbe aromatiche, acquistano un sapore molto particolare.

Polpette vegane di grano saraceno

Semplice e veloce da cucinare, il grano saraceno decorticato in chicchi è ricco di fibre, minerali, vitamine e antiossidanti che aiutano a tenere sotto controllo la glicemia.

Ingredienti

  • 110 g di grano saraceno in chicchi, se possibile tostato (kasha)
  • 3000 ml di acqua
  • 30 ml di salsa di soia tamari
  • 25 g di semi di chia (o lino) macinati
  • 25 g di concentrato di pomodoro
  • 1 cucchiaio di mostarda
  • 1 cucchiaio di erbe aromatiche secche sminuzzate
  • 1 cucchiaino di polvere di cipolla
  • 1 cucchiaino di polvere di aglio
  • 1⁄2 cucchiaino di cumino
  • 1⁄2 cucchiaino di paprika
  • un pizzico di sale

Procedimento

Mettere il grano saraceno in una piccola pentola con l’acqua e un pizzico di sale, quindi portare a ebollizione. Abbassare il fuoco e lasciare sobbollire, con il coperchio, per circa 5 minuti (se usate grano saraceno non tostato dovrete lasciare cuocere almeno 20 minuti). Nel frattempo preriscaldare il forno a 180° C.

Frullare insieme i semi di chia (o di lino) con 60 ml di acqua e metterli da parte. Miscelare spezie e condimenti in una ciotola grande, aggiungervi il grano saraceno cotto e i semi di chia inzuppati; mescolare il tutto per amalgamare. Formare con il composto delle palline, oppure degli hamburger o delle piccole pagnotte e metterle nel forno. Se sono palline impiegheranno 30 minuti a cuocere, se sono hamburger o pagnotte ci vorrà un po’ più tempo.

Una volta che le polpette saranno pronte, tirarle fuori dal forno e lasciarle raffreddate per pochi minuti. Servirle accompagnate da salsa di pomodoro, aromi e spezie.

Foto: Seasoned Vegan Meatballs Recipe di Heather Nicholds.

Polpette vegane di grano saraceno

designed by IceLab