Farina di grano saraceno

Tutte le caratteristiche della farina di grano saraceno: proprietà e valori nutrizionali, contenuto di glutine, ricette, dove si compra e a quale prezzo.

Farina di grano saraceno

Con le allergie e i disturbi legati al glutine in continuo aumento, molte persone si trovano alla ricerca di sane alternative alla farina di frumento. Una delle opzioni più versatili da sperimentare nel proprio forno è sicuramente la farina di grano saraceno, naturalmente priva di glutine e quindi una buona scelta per chiunque soffra di celiachia o intolleranza al glutine. Col tempo si è infatti candidata sempre più come valida alternativa a quella di mais per tutti coloro che non vogliono rinunciare al gusto di una buona pizza o un buon piatto di pasta fatta a mano.

La farina di grano saraceno è ricca di sostanze nutritive, è facile da lavorare e ha un aroma delicato. A differenza della farina di grano duro, è più scura e più ruvida al tatto, e possiede un sapore molto rustico e intenso.

Proprietà e valori nutrizionali

Il grano saraceno, insieme all’amaranto e alla quinoa, è stato classificato nel gruppo degli pseudo-cereali. Questo vuol dire che nonostante appartenga a una famiglia botanica diversa da quella dei cereali – quella delle Poligonacee – presenta le stesse caratteristiche nutrizionali e gli stessi impieghi industriali.

La sua composizione può variare in base alla regione, al clima e al periodo in cui la pianta è coltivata, oltre che dal fatto che si utilizzi l'intero frutto oppure solo la parte interna senza il pericarpo.

Ha un apporto energetico simile a quello della farina ricavata dai cereali tradizionali: può infatti vantare un elevato contenuto di carboidrati complessi (84.9gr / 100gr), una bassa percentuale di proteine (8.1gr / 100gr) ed una scarsa presenza di lipidi (1.5gr / 100gr), che però presentano una notevole ripartizione degli acidi grassi. Inoltre, la presenza di amilopectina rende la farina di grano saraceno facilmente digeribile.

Farina senza glutine

Negli ultimi decenni, grazie alla riscoperta di questo pseudo-cereale dalle mille proprietà, la farina di grano saraceno ha acquistato sempre più valore, in quanto particolarmente indicata per le persone che soffrono di allergia o intolleranza al glutine. Essendo naturalmente senza glutine, è un ottimo sostituto della farina tradizionale – o di tutte quelle farine contenenti glutine – per la preparazione di pasta e di prodotti da forno.

Oltre ai suoi numerosi benefici, il grano saraceno si contraddistingue anche per l'elevato potenziale allergizzante: in pazienti sensibilizzati, l'ingestione di chicchi o farina può indurre reazioni allergiche anche gravi.

Approfondimento: Proprietà del grano saraceno

Ricette con farina di grano saraceno

In cucina la farina di grano saraceno è molto versatile ed è utilizzata in un gran numero di ricette. La si può utilizzare per la preparazione di pane, pasta, pizza, grissini, torte, focacce e crêpes, talvolta in abbinamento ad altre farine senza glutine, come ad esempio quella di mais, in proporzione variabile tra il 10% e il 30%.

A volte, durante la preparazione del pane fatto in casa con la farina di grano saraceno, occorre fare un po’ di pratica prima di ottenere dei risultati soddisfacenti. Se, per esempio, si decide di utilizzare la macchina del pane per l’impasto e la cottura, può capitare di dover modificare la quantità degli ingredienti per raggiungere dei buoni risultati. Questo perché preparare l’impasto a mano e cuocerlo cuocere in forno, oppure affidarsi a un elettrodomestico, può comportare notevoli differenze.

In qualunque modo la si utilizzi, la farina di grano saraceno è ideale per la preparazione di ogni tipo di ricetta che ne richieda l’uso.

Farina di grano saraceno senza glutine

Dove si compra e quanto costa

Popolare nei regimi alimentari naturisti e alternativi, la farina di grano saraceno reperibile in commercio proviene, in gran parte, da agricoltura biologica.

Tra le principali marche che producono farina di grano saraceno troviamo Probios, azienda leader in Italia nella distribuzione degli alimenti biologici vegetariani, Ki Group, specializzati nella distribuzione di prodotti biologici, biodinamici e naturali, Molino Bongiovanni, che produce di farine di qualsiasi tipo, Molino Rossetto e Nutri Free, che offre anche preparati pronti all’uso per pane e dolci. Si può acquistare nei negozi Bio e NaturaSì, ma si sta diffondendo anche in molti ipermercati tradizionali.

Il suo prezzo al dettaglio nei negozi tradizionali va dai 4,50 €/kg agli oltre 10 €/kg. Viene commercializzata sia in pacchi da 1 kg che in confezioni da 500 g o anche meno.

Se acquistata online il risparmio è notevole e si ha la comodità di riceverla direttamente a casa propria: il costo varia tra i 2,30 € della Farina di Grano Saraceno Probios [controlla disponibilità] ai 2,79 € di quella Integrale Ki Group [controlla disponibilità]

Farina di grano saraceno

designed by IceLab